• Giusy Di Miceli

La Verità nei sogni di Marilena Mascari

Aggiornato il: 27 mar 2019


Vi consiglio questo libro che ho letto, lo trovato molto interessante e particolare nella struttura narrativa. un insieme di flashback che intrecciano le vite dei personaggi di Algosa. Dove tutto ruota intorno alla vita di Maddalena, Protagonista di drammi amorosi e a tratti contorti.


TRAMA

Algosa, un isola bellissima e misteriosa, seconda di uno sperduto arcipelago nel Mediterraneo. Le isole Remote. I suoi abitanti le loro cupe vite. Tra intrighi, strane storie, misteri soprannaturali e pettegolezzi. Al centro dei pettegolezzi e soprusi, Maddalena Pomice, una donna bellissima e positiva, forte, nonostante la sua triste vita piena di rimorsi, incomprensioni e incubi. Il rimorso di avere abbandonato una figlia appena nata. La sua tormentata famiglia, il tradimento di sua cugina e migliore amica Annamaria, che non riesce a dimenticare. Innamorata di un marito che non l'ha mai amata. Una donna forte che nonostante tutto riesce ad amare la vita. Tranne… i sogni premonitori di Lucia Russo, una ragazza di cui si chiacchera in paese sia una medium. grazie a lei verrà fuori la verità dei sogni terribili di Maddalena. Una verità agghiacciante; che riunirà le due cugine in un unione ancora più forte… Una storia siciliana, piena di colpi di scena, brividi e drammi.


DUE CHIACCHERE CON MARILENA

Giusy: Ciao Marilena parlaci di te:

Marilena: Ciao Sono Marilena ho 39 anni vivo all'isola di Linosa, Sicilia in provincia di Agrigento, Dove sono nata e cresciuta. Mi piace molto scrivere romanzi e racconti. Amo molto anche la musica, suono le tastiere in particolare liscio e latinoamericani alle feste di paese e ai matrimoni. Amo la natura il mare e osservare il mondo e tutto quello che mi circonda.


Giusy: Qual è stata l'ispirazione che ti ha portato a scrivere il racconto?

Marilena: Leggendo romanzi. Un giorno pensai di scriverne uno anch'io. Mi è sempre piaciuto inventare e creare luoghi, personaggi e storie intrecciate. Mi ispirano molto alcune fiction e soap opera. oltre a leggere. Così inventai la famiglia Bonomo. Maddalena, la tormentata protagonista. E ispirandomi a Linosa inventai Algosa. Isola vulcanica come Linosa misteriosa e bellissima.


Giusy: C'è un messaggio preciso che vuoi trasmettere?

Marilena: E' una denuncia sociale: ho voluto raccontare una storia di incomprensioni, di una bambina, poi ragazza ed infine donna, con la sfortuna di aver trovato durante il suo cammino persone povere di sentimenti. alcune con lei molto ostili. Tutto questo anche di conseguenza di non essere stata nemmeno educata. (orgoglio e pregiudizio n.d.s)

Giusy: I protagonisti sono tendenzialmente femminili, pur essendoci uomini che vivono le stesse dinamiche. Perché?

Marilena: Mi è stato facile creare più personaggi femminili perché so descrivere meglio quel che proviamo noi donne.

Giusy: Il tema è l'amore. Perché hai evidenziato tutta la frustrazione che questo a volte comporta?

Marilena: L'amore è bello, meraviglioso. Ma io credo che ha le spine come le rose. Amare rende felici ma può anche far soffrire, e tantissimo. Chi ama soffre.


Giusy: Stai scrivendo il sequel. Chi sono i personaggi che porterai avanti nella storia?

Marilena: Questo secondo libro approfondisce la storia di Veronica la figlia abbandonata di Maddalena. Ho abbozzato qualcosa anche del terzo, che parla dei misteri di Algosa.

Grazie Marilena


74 visualizzazioni

© 2023 by The Book Lover. Proudly created with Wix.com